Alimentazione incontrollata notturna

La sindrome da alimentazione incontrollata notturna (NES) è un disturbo che induce la persona che ne soffre ad alimentarsi in maniera compulsiva in orari serali o notturni, assumendo una quantità di cibo molto maggiore che negli altri momenti della giornata.
Questo comportamento innesca un circolo vizioso che può avere ripercussioni sia sull'alimentazione che sul sonno.

interruzione del sonno; impulso ad alimentarsi in nelle ore notturne; appetito assente al mattino; ansia; depressione

Vengono svolti colloqui psicologici di sostegno per adulti e bambini con valutazione psicodiagnostica attraverso la somministrazione di test psicologici. Inoltre, vengono svolte attività di pricoterapia individuale in ambito clinico e psicologico.

L’attività viene svolta in regime di solvenza e libera professione.

DONA IL TUO 5×1000 ALLA RICERCA

IDI Cura e Ricerca per la salute di tutte le persone

CODICE FISCALE
97831400581

DONA IL TUO 5×1000 ALLA RICERCA 

IDI Cura e Ricerca per la salute di tutte le persone

CODICE FISCALE
97831400581

DONA IL TUO 5×1000 ALLA RICERCA

DESTINA il tuo 5×1000 alla ricerca IDI 

IDI Cura e Ricerca per la salute di tutte le persone

CODICE FISCALE
97831400581

DONA IL TUO 5×1000 ALLA RICERCA

DESTINA il tuo 5×1000 alla ricerca IDI 

IDI Cura e Ricerca per la salute di tutte le persone

CODICE FISCALE
97831400581