IDI - Istituto Dermopatico dell'Immacolata

La cirrosi epatica è una malattia cronica e degenerativa del fegato. Si manifesta quando il fegato distrugge le proprie cellule in risposta a una lesione, sostituendole con tessuto cicatriziale, dove poi si sviluppano noduli di cellule in fase di rigenerazione. A causa di questo processo, l'organo perde progressivamente le sue funzioni. Fra le principali cause di cirrosi epatica troviamo malattie virali come le epatiti, malattie autoimmuni e l'abuso di alcol o di alcuni farmaci

ipertensione della vena porta; ittero, ingrossamento della milza; varici; ritenzione idrica; atrofia muscolare; edemi; asciti; perdita dei peli; comparsa di lividi; emorragie, encefalopatia epatica

La Medicina Generale si occupa della prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie di tutti gli organi interni e quindi delle malattie cardiovascolari, gastro-intestinali, genito-urinarie, respiratorie, muscolo-scheletriche, reumatologiche, metaboliche e neurologiche.

La presa in carico da parte del Medico Internista è particolarmente utile nel caso di pazienti che richiedano un inquadramento clinico generale da parte di un medico capace di guardare al paziente nella sua globalità o che, già seguiti da altri specialisti, abbiano bisogno di un professionista esperto nella gestione di casi complessi e con polipatologie croniche ad alto rischio di complicanze.

Nell’Ambulatorio si esegue la visita specialistica di medicina interna.
Se necessario vengono prescritti approfondimenti diagnostici, al paziente viene consegnata una relazione per il medico curante con i suggerimenti terapeutici.