IDI - Istituto Dermopatico dell'Immacolata

La rinite allergica è classificabile in varie tipologie a seconda della sintomatologia. Le allergie possono infatti dare sintomi duraturi lungo l’arco dell’anno o seguire le stagioni.

Prurito a naso, occhi, bocca;starnuti;rinorrea (secrezione di muco dal naso);ostruzione nasale o sinusale (sensazione di naso chiuso da allergia).In alcuni casi la rinite allergica conta fra i sintomi un pizzicore alla gola fastidioso, soprattutto se unito al raffreddore allergico. Talvolta mal di testa e tosse.L’ostruzione sinusale dà spesso come complicanza lo sviluppo di sinusite o rinosinusite allergica

L’Unità Operativa Complessa di Allergologia Clinica si occupa della diagnosi e della terapia dei pazienti di qualsiasi età affetti dalle diverse forme delle malattie allergiche: allergie respiratorie (asma, rinite, congiuntivite); allergie alimentari; intolleranze alimentari (lattosio, glutine); allergie a punture di api, vespe, calabroni; allergie da farmaci; allergie al lattice; allergie da contatto (da metalli, cosmetici, profumi, tinture per capelli, tessuti, materiali odontoiatrici ed ortopedici, etc); orticaria; dermatite atopica.

All’interno dell’Unità di Allergologia Clinica è presente anche l’Unità Operativa Semplice di Allergologia Molecolare clinica e di laboratorio, gestita dal Dott. Enrico Scala. La grande esperienza  degli specialisti IDI consente di offrire numerose prestazioni, sia in regime ambulatoriale, ma anche in Day-Hospital, per la diagnosi di allergie a farmaci e la diagnosi e terapia di allergie ad imenotteri.