IDI - Istituto Dermopatico dell'Immacolata

Sindrome del QT lungo

La Sindrome del QT Lungo (LQTS in inglese) è un’alterazione dell’attività elettrica del cuore.

Aritmie ventricolari indotte da questa anomalia; cardiopalmo, svenimenti o sincopi

L’Unità Operativa Complessa di Cardiologia svolge la propria attività come Servizio a supporto dei Reparti di Degenza per le consulenze specialistiche e le procedure di diagnostica cardiologica. Viene svolta attività ambulatoriale per la prevenzione, diagnosi e cura delle cardiopatie. Specifica attenzione è rivolta ai pazienti affetti da aritmie cardiache, ipertensione arteriosa, cardiopatia ischemica, sincope neuro-mediata, scompenso cardiaco e cardiotossicità da farmaci chemioterapici. Sono inoltre attive collaborazioni con i servizi ambulatoriali dermatologici per le necessità peculiari ad alcune patologie dermatologiche, frequentemente complicate da interessamento del sistema cardiovascolare (ad esempio psoriasi, sclerodermia sistemica, connettivopatie, idrosadenite suppurativa)

Le procedure di valutazione clinica e strumentale effettuate sono:

  • visite specialistiche cardiologiche;
  • Elettrocardiogramma (ECG standard a riposo)
  • Elettrocardiogramma da sforzo al cicloergometro
  • Ecocardiogramma mono/bidimensionale color-doppler trans-toracico
  • Ecocardiogramma durante stress farmacologico (dobutamina e dipiridamolo)
  • Ecocardiogramma color-doppler trans-esofageo
  • Monitoraggio ECG delle 24 ore secondo Holter
  • Monitoraggio della pressione arteriosa delle 24 ore
  • Studio elettrofisiologico trans-esofageo
  • Tilt test (studio della sincope neuro-mediata)